GOMME INVERNALI: 5 CONSIGLI AL CAMBIO DI STAGIONE

Tag:,

Seppure siamo a febbraio, la primavera e la bella stagione sono prossime a venire e così si avvicina il momento del cambio degli pneumatici invernali. Aver cura di quelli invernali, una volta sostituiti, è fondamentale per allungare loro l’età e tenerli pronti per quando serviranno di nuovo.
Per questo, proponiamo 5 consigli utili per prendersi cura delle gomme auto.

1 RIPARARE LE GOMME DAL SOLE E DAL CALORE
Per mantenerle in buono stato, le gomme auto vanno tenute al riparo dal sole, evitando di lasciarle all’aria aperta. Meglio conservarle in cantina o in un luogo asciutto e riparato da dalla luce solare e da fonti di calore.

2 IMPILARLE CORRETTAMENTE
Uno dei rischi da evitare è far deformare la spalla della ruota. Per farlo non bisogna riporre le gomme in posizione eretta, ovvero con il battistrada a contatto con il pavimento.
Consigliamo di impilare gli pneumatici l’uno sull’altro con il lato esterno del cerchio rivolto verso l’alto, evitando di metterli a contatto con il suolo o tra di loro.
Per evitare tutto questo è possibile pensare all’acquisto di un supporto che tenga distanziate le gomme, senza che ven

3 MANTENERLE ALLA GIUSTA PRESSIONE
Sembra strano, ma le gomme anche se non utilizzate, vanno gonfiate alla pressione corretta -quella che viene indicata dal produttore – Questa operazione va svolta prima di conservarli e ripetuta durante il periodo di inutilizzo se la pressione dovesse calare.

4 CONSERVARE LE GOMME ANCHE SENZA CERCHI
Tanto quanto vanno curate le ruote, altrettanto bene vanno conservate le gomme senza cerchi. In questo caso, una volta rimosse dai cerchioni, vanno conservate in posizione verticale, avendo cura di ruotarle almeno una volta al mese. Viceversa, a differenza delle ruote complete, per evitare deformazioni e danni strutturali gli pneumatici senza cerchi non devono mai essere appesi o impilati gli uni sugli altri.

5 LAVARE E PULIRE GLI PNEUMATICI
Operazione assai utile per aumentare la durata degli pneumatici è il loro lavaggio, prima di riporle.
Per compiere correttamente questa operazione basta usre acqua e sapone e lavarli aiutandosi con un pennello per riuscire a detergere accuratamente anche gli intagli del battistrada. Fondamentale è asciugare le gome con cura prima di riporle nel luogo dove si intende conservarle. I più esigenti potranno anche cospargere gli pneumatici con del talco industriale per migliorarne la conservazione.

gomme invernali
5 consigli utili per conservare le gomme auto invernali
Print