BOLLO AUTO: DAL 2020 SI PAGA CON PAGOPA

Tag:

Per il pagamento del bollo auto partire da gennaio 2020 si prevedono novità. Tra i numerosi emendamenti presentati alla legge di bilancio settimana scorsa, c’è anche la decisione di porre l’obbligo di utilizzare la piattaforma per i pagamenti digitali verso la pubblica amministrazione PagoPa anche per il pagamento del bollo. Come rileva Wired, di fatto la transizione era già prevista e in parte già i cittadini utilizzano il canale digitale messo a disposizione dalla piattaforma, ma dal prossimo primo gennaio verrà definitivamente chiuso il canale che le agenzie di pratiche auto conservavano per i pagamenti su veicoli di residenti in altre regioni, che al momento erano esclusi dal sistema PagoPa.
Ma come funzionerà in concreto il versamento del bollo auto dal 2020 tramite il sistema PagoPa? Innanzitutto, il canale di pagamenti sostituirà gradualmente il bollettino Rav e permetterà un maggiore tracciamento di ogni pagamento effettuato verso la pubblica amministrazione da parte dei cittadini.
Con il pagamento del bollo auto, tutti i pagamenti dal 1° gennaio 2020 dovranno avvenire sul circuito PagoPA. Spiega Il Sole 24 Ore che in realtà, nella maggior parte dei casi era già così da quest’anno e ora si chiude il canale che le agenzie di pratiche auto conservavano tuttora per i pagamenti su veicoli intestati a residenti in altre regioni, inizialmente esclusi da PagoPA. Ora che in questo circuito sono stati integrati i pagamenti.

A partire dal 2020 il pagamento del bollo auto si dovrà effettuare con PagoPA
Print