AUTO CONNESSE: UN MERCATO PRONTO AL BOOM

Tag:

Il mercato globale delle auto connesse è previsto raggiungerà i 213,1 miliardi di dollari entro il 2027, quintuplicando il valore stimato di 42,9 miliardi di dollari nel 2019, ad un CAGR del 23%. Lo stima un recente rapporto di Market Insight, segnalando alcuni importanti indizi a conforto del trend crescente.

CONNECTED CAR: INDIZI DI CRESCITA


Uno degli indizi vede protagonista HARMAN che lo scorso giugno ha presentato un nuovo sistema Dual-Mode V2X volto a migliorare la sicurezza automobilistica. Il flessibile sistema telematico è dotato sia di software che di hardware e si inserisce nelle reti DSRC e nelle reti cellulari 5G Vehicle-to-Everything (C-V2X), eliminando le congetture per numerose configurazioni del sistema di sicurezza. HARMAN è stata scelta da Great Wall Motors per fornire il suo Remote Vehicle Updating Service (OTA) nel lancio del veicolo dell’azienda lo scorso anno.
Nel luglio 2019, Bosch ha sviluppato un nuovo servizio software collegato al cloud per gestire e monitorare la durata della batteria dei veicoli elettrici. La nuova connettività dovrebbe consentire alle aziende di monitorare e gestire in remoto lo stato della batteria per ridurre l’usura delle batterie fino al 20%.
Infine, Visteon ha collaborato con il leader cinese della tecnologia Internet Tencent per sviluppare soluzioni di guida autonoma e di cockpit intelligente, inizialmente per il Centro di Ricerca e Sviluppo del Guangzhou Automobile Group (GAC) in Cina.

auto sulla strada
il mercato delle auto connesse quintuplicherà di valore da qui al 2027
Print