AUTO E MOBILITA’ ELETTRICA, INFRASTRUTTURE DI RICARICA IN CRESCITA

Tags:

Come procede la situazione della mobilità elettrica in Italia? Nel rapporto “Città MEZ-mobilità emissioni zero” di Legambiente e Motus-E emerge che la situazione è in miglioramento anche se è ancora un’alternativa di nicchia. Nel rapporto si riporta che, nel confronto 2018/2019, in Italia si è passati da 2368 infrastrutture per automobili e ricariche veloci a 5507, mentre le “colonnine” per le due ruote sono aumentate da 1885 a 2864.
La Lombardia è la prima regione italiana per infrastrutture auto: si è passati da 519 “colonnine” per la ricarica auto e ricariche veloci nel 2018 a 1134 nel 2019, mentre i punti di ricarica per due ruote sono aumentate da 376 a 499. In quest’ultimo caso la precede la Toscana, passata da 645 (2018) a 699 (2019).

auto elettriche ricarica

Crescono le infrastrutture di ricarica elettrica in Italia

Print